ACHILLI: PER RIDURRE LO SPREAD OCCORRE UN MODELLO DIVERSO DI EUROPA

Sul probabile intervento anti-spread della BCE interviene Riccardo Achilli, menbro del direttivo nazionale della LdS. “Si sta, forse, realizzando un accordo sull’intervento antispread della Bce in cui le operazioni di acquisto di bond potrebbero essere sterilizzate: sarebbe un paletto della Germania ad un possibile quantitative easing, privo di effetti reali, poiché siamo vicini ad una … Continua a leggere