LA LEGA DEI SOCIALISTI LIGURIA BOCCIA I PROVVEDIMENTI DEL GOVERNO MONTI

La Lega dei Socialisti si è costituita per lavorare ad una ristrutturazione di tutta la Sinistra Italiana nel quadro del processo in atto di rifondazione del Socialismo Europeo, assumendo una concezione del riformismo socialista nuovamente proiettata a perseguire una trasformazione strutturale degli assetti economici e sociali che possa consentire di individuare un diverso modello di sviluppo, diversi parametri di riferimento della qualità della vita della società, e nuove regole di controllo sociale delle variabili economiche.

Siamo Socialisti convinti che la crisi delle economie dei paesi sviluppati abbia ormai assunto i caratteri di una vera e propria crisi di sistema, in grado di minare la fiducia collettiva in un futuro caratterizzato dai livelli di garanzie sociali finora conosciuti, e di minacciare la stessa tenuta democratica delle società occidentali.
Ci rivolgiamo al vasto popolo della sinistra che non si rassegna a recitare un ruolo di comparsa nel panorama politico italiano , a tutti coloro che hanno bisogno di una nuova utopia per tornare ad entusiasmarsi nell’impegno politico , non chiediamo “da dove vieni ma dove vuoi andare “.

In questo contesto anche in Liguria opera da più di sei mesi la “Lega dei socialisti Liguria” con adesioni in tutto il territorio della Regione.
Nel momento più difficile per la politica e per il Paese sentiamo il bisogno di esprimere il nostro parere su quanto sta avvenendo ed in particolare sui provvedimenti adottati dal Governo Monti.

Siamo nettamente contrari alla forma ( governo tecnico ) , la tecnica è uno strumento e come tale va utilizzato dalla politica e non il contrario ! La codardìa e l’incapacità delle maggiori forze politiche dell’attuale parlamento ( PD, PDL e TERZO POLO ) che hanno abdicato al proprio ruolo tradendo il mandato degli elettori hanno permesso la nascita di questo Governo di non eletti.

Da notare che per dare una parvenza di supporto politico il Capo dello Stato poche settimane prima di incaricarlo alla Presidenza del Consiglio ha nominato Monti Senatore a vita !

I provvedimenti emanati fino ad oggi vanno nel segno contrario a quelli che avremmo voluto vedere adottare , a colpire la massa indiscriminatamente sono capaci tutti !
I ceti meno abbienti sono stati i più colpiti , la tanta decantata equità è rimasta solo enunciazione , pensionati e lavoratori che con fatica e mutui si sono comprati la prima casa sono stati taglieggiati , i grandi patrimoni e gli evasori non sono stati toccati !

E dopo questa manovra che gela qualsiasi possibilità di crescita come hanno reagito i mercati che sembra decidano il destino dei popoli ? NEGATIVAMENTE ! Lo spread ha ampiamente superato la soglia 500 , le borse rimangono negative , si continuano ad emettere buoni a tassi molto alti che ci costringeranno a pagare interessi altissimi pregiudicando il futuro delle nuove generazioni.

Sono rimasti soltanto i Sindacati , finalmente uniti , a contrastare efficacemente questi iniqui provvedimenti , la politica è in vacanza ha delegato altri a fare il lavoro sporco che non hanno avuto il coraggio di fare , quando si risveglieranno troveranno lo stesso Paese ? Sicuramente più povero e , speriamo , più cosciente !

Il Coordinatore

Giorgio Brero

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: