I SANDINISTI VINCONO LE AMMINISTRATIVE IN NICARAGUA

La Lega dei Socialisti esprime le sue congratulazioni al Fronte Sandinista di Liberazione Nazionale (F.S.L.N.) per il suo brillante risultato elettorale conseguito alle elezioni municipali tenutesi domenica 4 novembre nel piccolo Paese centramericano.

Con la conquista di 127 sindaci su 153 municipi in ballo (compresa la capitale Managua) e con una percentuale nazionale pari a circa il 75% degli elettori votanti, il Frente guidato dal Presidente Daniel Ortega (ex comandante militare) ha confermato di essere ancora ben saldamente alla guida del processo di radicale cambiamento che il Nicaragua ha intrapreso negli ultimi anni.

Da quando hanno assunto la guida del Paese nel 2006, i sandinisti si sono impegnati in un vasto piano di innalzamento della qualità della vita delle fasce più deboli ed emarginate della popolazione: storicamente, il Nicaragua si colloca al penultimo posto della “triste” classifica degli indici di povertà della popolazione in tutto il continente americano, seconda soltanto alla più sfortunata Haiti.

Per cercare di invertire la china, il Paese centramericano ha deciso di essere parte integrante dell’alleanza politico-economica regionale chiamata ALBA (Alianza Bolivariana para los pueblos de nuestra America), che vede in Cuba e nel Venezuela i suoi partners più importanti.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: